mercoledì 11 aprile 2012

COLOMBA PASQUALE VELOCE IN PLANETARIA

Dopo aver a lungo navigato in rete alla ricerca di una ricettina per una colomba pasquale da sperimentare in questi giorni, ho deciso di cimentarmi in questa versione semplice e veloce anche se non proprio tradizionale. Sono partita dalla ricetta di Anna Moroni ma ho poi cambiato dosi e procedimento ottenendo una versione ancora piu' veloce e pratica da realizzare con la planetaria, che per me è un'aiutante preziosissima in cucina...

Ingredienti

  • 3 uova
  • 100 gr di burro FIOR DI PANNA INALPI
  • http://www.inalpi.it/ita/prodotti_burro.php
  • 230 gr di zucchero
  • sale un pizzico
  • 300 gr di farina 00 Molino Rosignoli Dolci e sfoglie
  • 200 mLdi latte
  • 1 arancia (scorza)
  • 1 bustina di lievito pizzaiolo "Pane Angeli"
  • 60 gr di arancia candita
  • 100 gr di granella di zucchero
  • 100 gr di mandorle sbucciate
  • 80 gr di mandorle amare tritate
  • gocce di cioccolato a piacere
  • 1 bicchierino di liquore alle mandorle

Preparazione

Ho montato in planetaria le uova intere con lo zucchero e il sale alla massima velocità finchè non sono diventate spumose e quasi bianche, quindi ho aggiunto lentamente sempre montando il burro sciolto nel microonde ancora tiepido.
Ho incorporato delicatamente all'impasto farina, lievito e mandorle gratugiate alternando con il latte per ottenere un impasto ben montato e morbido.
Ho usato la farina della Molino Rosignoli per dolci e sfoglie
che apprezzo molto in quanto ha una consistenza molto leggera, non ho bisogno di setacciarla e non lascia grumi e il risultato finale è molto morbido. Si tratta di una farina di grano tenero davvero perfetta per tutti quegli impasti che hanno una lievitazione diretta in forno, la consiglio è ottima.

Alla fine ho aggiunto liquore, arancia candita, scorza di arancia e gocce di cioccolato, quindi versato nella forma che mi sono fatta dare dal mio panettiere, cosparso con la granella di zucchero e con le mandorle e infornato a 170 gradi in forno statico per 1h e 15 min.



Il procedimento e la ricetta non sono classici, l'aspetto è spettacolare ed il sapore ottimo, ricorda un po' come consistenza il plum cake, è finita subito!

1 commento:

  1. Ti ringrazio tanto per aver visitato il mio blog. È sempre bello conoscere nuove persone e soprattutto leggersi a vicenda! E per questo che sono felice di seguirti e ricambiare l’interesse nel leggere le tue ricette!

    RispondiElimina