mercoledì 28 marzo 2012

RAVIOLI DI GRANO SARACENO CON BRESAOLA SU FONDUTA DI "CASERA"


Ho appena ricevuto una campionatura di farine "MOLINO CHIAVAZZA", ed ho deciso di testare subito una farina specifica per pasta fresca e gnocchi visto che amo molto fare la pasta in casa!
Cosi' ho deciso di sperimentare dei sapori locali con questi ravioli....
Deliziosi, la pasta è diventata buonissima, omogenea e molto semplice da lavorare, sono soddisfatta!


Ingredienti:

Farina 0 150gr
Farina di grano saraceno macinata a pietra 150gr
2 uova
acqua, sale e pepe qb
grappa 1 cucchiaio

Ricotta 400gr
bresaola 150gr
parmigiano reggiano, sale, pepe, noce moscata qb

Latte 150mL
Casera o bitto 200gr

Ho preparato una pasta liscia ed elastica lavorando le due farine, sale e pepe con le uova e acqua quanto basta, avvolto nella pellicola e lasciato riposare mentre preparavo il ripieno.
La farina di grano tenero rende l'impasto molto omogeneo e il risultato finale e stato ottimo, la pasta è elastica ma tiene molto bene in cottura e i ravioli sono riusciti alla perfezione!
Ho preparato il ripieno unendo alla ricotta la bresaola tagliata grossolanamente, quindi sale pepe e abbondante noce moscata. Ho formato i ravioli chiudendoli bene dopo aver fatto uscire tutta l'aria e quindi li ho cotti in abbondante acqua salata per pochi minuti.
A parte ho preparato una salsa facendo bollire il latte e quindi unendo il formaggio tagliato a cubetti, regolato di sale e pepe e mescolato bene in modo da amalgamare il tutto.
Ho disposto a specchio sul fondo del piatto la salsa e quindi disposti i raviolli appena scolati e cosparsi con poco burro fuso aromatizzato con della salvia.
Prima di consumare una bella macinata di pepe...




3 commenti:

  1. Meravigliosi!!!!! Complimenti Laura, è un piacere conoscerti!

    RispondiElimina
  2. Davvero buoni, complimenti!
    Da oggi ti seguo, se ti va, passa a trovarmi anche tu

    RispondiElimina