domenica 4 marzo 2012

IL MIO PAN DI SPAGNA!


Davvero veloce da preparare basta avere una planetaria! Prima lo facevo spesso come base per i dolci, montando separatamente tuorli e albumi con qualche accortezza e diventava altrettanto buono, ma da quando ho sperimentato questo metodo non c'è paragone!

Monto nel mio gioiellino rosso (il Kitchenaid Artisan che ho ricevuto come dono quando mi sono sposata) 4 uova intere con un pizzico di sale e 150gr di  zucchero alla massima velocità e per circa 15 minuti (il composto deve diventare spumoso e quasi bianco!).
Quindi aggiungo 150 gr di farina setacciata molto delicatamente incorporando dal basso verso l'alto per non smontare, infine verso nella tortiera e metto in forno statico a 165gradi per circa 20 minuti. Il risultato è soffice e leggero, lo uso come base delle torte decorate e di molti dolci, variando farcitura e rivestimento!
Da quando l'ho scoperta uso soltanto la farina "Molini Rosignoli" che trovo davvero spettacolare.
Ha una granulometria ottima per i dolci, se non ho tempo evito anche di setacciarla e i grumi sono ridotti al minimo, inoltre gli impasti diventano soffici ed omogenei, è davvero una ditta molto seria che sto imparando a conoscere sia per i dolci che per i miei delicati impasti lievitati!
http://www.rosignolimolini.it/farine_per_uso_domestico/schede_tecniche/dolci_e_sfoglie_01.pdf

Nessun commento:

Posta un commento