mercoledì 28 marzo 2012

RAVIOLI DI GRANO SARACENO CON BRESAOLA SU FONDUTA DI "CASERA"


Ho appena ricevuto una campionatura di farine "MOLINO CHIAVAZZA", ed ho deciso di testare subito una farina specifica per pasta fresca e gnocchi visto che amo molto fare la pasta in casa!
Cosi' ho deciso di sperimentare dei sapori locali con questi ravioli....
Deliziosi, la pasta è diventata buonissima, omogenea e molto semplice da lavorare, sono soddisfatta!


Ingredienti:

Collaboro con MOLINI ROSIGNOLI

Qualche giorno fa ho ricevuto una campionatura di farine Molini Rosignoli.
http://www.rosignolimolini.it/farine.html#uso_domestico

Mi sono documentata e ho scoperto che questa ditta produce farine di grano tenero, avvalendosi di un'impiantistica e un sistema di produzione e di controllo estremamente attenti.
 Le materie prime cosi' ottenute, prodotte da un'azienda di consolidata esperienza nel settore, sono di un livello qualitativo decisamente alto.

Ho apprezzato molto il listino di prodotti, che comprende farine indicate per dolci, pizza, sfoglia, gnocchi, farina manitoba, ad uso professionale e domestico.
E' inoltre molto interessante, con una grafica accattivante e con numerose informazioni e specifiche tecniche riguardanti le diverse farine che ne permettono un'identificazione precisa dal punto di vista organolettico.

Conoscevo già la fama di quest'azienda, molto seria e con dei prodotti di ottima qualità, sto iniziando a sperimentarli in cucina con grande soddisfazione.
Ho già provato la farina per pizza, che in effetti da un impasto molto elastico e che lievita benissimo, quella per dolci e sfoglie, molto leggera e senza grumi, e quella per pasta fresca.
Nessun paragone con la pasta fatta con la farina oo, ha una consistenza totalmente diversa, quasi setosa, e la pasta tiene benissimo la cottura.
Per finire sto imparando a conoscere la manitoba.
Mi sto appassionando al lievito madre ed ho voglia di sperimentare qualche ricetta di impasto lievitato dove una farina altamente proteica di forza e di qualità fa davvero la differenza!
continuerò sicuramente ad utilizzare questi prodotti!

venerdì 23 marzo 2012

STRACOTTO DI MANZO

Ricetta casalinga che preparo abbastanza spesso in inverno e che mi risolve la cena all'ultimo momento.
Tra l'altro cerco sempre di preparare abbondante salsa in modo da avere un sughetto gustoso per condire la pasta, così ottengo un risultato doppio!

Ingredienti:

Pesce (o aletta) di manzo: 1kg
1 cipolla
2 carote
1 costa di sedano
1\2 lt di vino rosso corposo
brodo vegetale, sale, pepe, alloro qb
burro 50gr
Amido di mais (Molino Chiavazza)

Utilizzo questo taglio di carne, fondamentale per l'ottima riuscita del piatto, perchèha un costo contenuto ed il risultato è molto tenero e morbido allo stesso tempo, la carne ha una venatura centrale che si scioglie con la lunga cottura e che conferisce un risultato finale molto piacevole e sicuro, non risulta mai dura o asciutta.

domenica 18 marzo 2012

MINI CAKE FESTA DEL PAPA'


Per festeggiare degnamente la festa del papà ho pensato di provare a preparare delle minicake, sono state un esperimento quindi ero molto indecisa su come prepararle anche perchè le abbiamo mangiate sabato a pranzo e io ho lavorato fino alle 12.30 quindi ho dovuto preparare la sera prima.
Il risultato è stato abbastanza soddisfacente sul piano estetico e molto su quello del gusto!!
Come primo ho preparato dei ravioli che postero' nei prossimi giorni perchè sono particolari...

Intanto, tanti auguri a tutti i papà, in particolare al mio e a mio marito che sono splendidi!!!

MOLINO CHIAVAZZA

Ecco la meravigliosa campionatura che ho ricevuto dalla Molino Chiavazza.
Si tratta di un'azienda molto seria e che già conosco in quanto è reperibile abbastanza facilmente nei supermercati ben forniti.
Non vedo l'ora di sperimentare queste farine e preparati nelle mie ricette, in particolare la farina antigrumi che nelle preparazioni dolci è molto utile, e quelle con un buon contenuto di proteine (Manitoba e 0) per i miei lievitati, per non parlare della semola rimacinata che è fantastica aggiunta alla pasta fresca o nelle pizze, dà un'appetibilità e una consistenza un po' grezza che sono da provare.


martedì 13 marzo 2012

SPAGHETTI RISOTTATI ALLA TRENTINA


Un primo piatto veloce per il pranzo di tutti i giorni, con alcuni trucchi per renderlo inconfondibile e particolare!
Ingredienti:

domenica 11 marzo 2012

RISOTTO "AFFUMICATO"

 Un riso semplice dal gusto "affumicato", preparato con quello che ho trovato in frigorifero e ben riuscito!

Ingredienti (4p):

Riso carnaroli 400 gr
Burro qb
Scalogno 1 piccolo
Speck 100gr
Scamorza affumicata 200gr
Prezzemolo qb
Sale e pepe qb
Brodo vegetale
... 

mercoledì 7 marzo 2012

SEMIFREDDO "ROCHER"

Un dolcetto dell'ultimo minuto davvero semplice ma gustoso, preparato ieri sera per addolcire il dopopartita sul divano... non avevo molto in dispensa e soprattutto con i due bimbi scatenati non avevo assolutamente tempo, quindi ho fatto questo esperimento...








martedì 6 marzo 2012

SOFFICINI FAI DA TE!

Ieri sera per cena ho deciso di cimentarmi nella preparazione dei "Sofficini". Mio figlio che ha due anni li adora e mio marito storce sempre il naso quando li faccio come se fossero un espediente per non darmi da fare in cucina... Quindi questa volta li ho accontentati entrambi, e visto che ne ho fatti parecchi, ne ho surgelati alcuni per una cena dell'ultimo momento gustosa ed abbastanza genuina! Era da tempo che volevo provarli dopo averli visti diverse volte su internet ma non sapevo quale ricetta scegliere, questa un po' ad occhio è semplice e mi ha soddisfatta!
Assolutamente da provare, sono buoni almeno quanto gli originali ed abbastanza semplici e veloci da preparare con un po' di organizzazione!
Ingredienti

domenica 4 marzo 2012

DOLCE DI FRUTTA

Usando il mio pan di spagna (vedi post precedente) ho preparato una torta di frutta fresca per fare contento il mio maritino! Ho tagliato la base a metà e farcito con una crema chantilly all'italiana (una parte di crema pasticcera e una di panna)  alla quale ho unito dei pezzetti di fragola e mirtilli e  usato quella rimanente per coprire la sommità e i lati del dolce.
Infine ho decorato con frutta di stagione tagliata a pezzi e lucidato con un po' di gelatina in modo da renderla piu' invitante e per evitare che la frutta si ossidi ed annerisca.
In questo caso visto il poco tempo a disposizione ho utilizzato il preparato per crema pasticcera della MOLINO ROSIGNOLI con del latte intero di ottima qualità. La crema è diventata deliziosa e ho potuto prepararla in pochissimi minuti... un bell'aiuto!
Inutile dire che finisce davvero in fretta!!







IL MIO PAN DI SPAGNA!


Davvero veloce da preparare basta avere una planetaria! Prima lo facevo spesso come base per i dolci, montando separatamente tuorli e albumi con qualche accortezza e diventava altrettanto buono, ma da quando ho sperimentato questo metodo non c'è paragone!

Monto nel mio gioiellino rosso (il Kitchenaid Artisan che ho ricevuto come dono quando mi sono sposata) 4 uova intere con un pizzico di sale e 150gr di  zucchero alla massima velocità e per circa 15 minuti (il composto deve diventare spumoso e quasi bianco!).
Quindi aggiungo 150 gr di farina setacciata molto delicatamente incorporando dal basso verso l'alto per non smontare, infine verso nella tortiera e metto in forno statico a 165gradi per circa 20 minuti. Il risultato è soffice e leggero, lo uso come base delle torte decorate e di molti dolci, variando farcitura e rivestimento!
Da quando l'ho scoperta uso soltanto la farina "Molini Rosignoli" che trovo davvero spettacolare.
Ha una granulometria ottima per i dolci, se non ho tempo evito anche di setacciarla e i grumi sono ridotti al minimo, inoltre gli impasti diventano soffici ed omogenei, è davvero una ditta molto seria che sto imparando a conoscere sia per i dolci che per i miei delicati impasti lievitati!
http://www.rosignolimolini.it/farine_per_uso_domestico/schede_tecniche/dolci_e_sfoglie_01.pdf

venerdì 2 marzo 2012

PIZZOCHERI VALTELLINESI

Piatto tipico valtellinese a base di farina di grano saraceno, non proprio dietecico ma da provare! Ottimo per una cena invernale, anche come piatto unico, magari preceduto da un bel piatto di bresaola carpacciata o di salumi misti e "Chiscioi" (vedi post di gennaio).I pizzocheri vanno obbligatoriamente fatti in casa, non c'è paragone con quelli comprati a meno che non siano freschi! Per me hanno il dolcissimo sapore dei pranzi della domenica in famiglia a casa della nonna!
Ingredienti (4 persone):

MURALES CAMERETTA BIMBI "GIULIO CONIGLIO"

Ho deciso di decorare un po' la cameretta delle mie due piccole pesti per renderla piu' graziosa e piu' invitante, visto che entrambi ci stanno poco e preferiscono giocare in salotto insieme a noi... Cosi' dopo un momento di riflessione ho deciso di provare a realizzare un murales raffigurante "Giulio il coniglio", personaggio di cui abbiamo parecchi libretti in casa! E' il primo esperimento del genere, e devo dire di essere piuttosto soddisfatta, ho scelto delle figure piuttosto stilizzate, fatto un primo disegno a mano libera con la matita, quindi colorato con colori acrilici ed infine rifinito tutti i contorni con un pennarellino all'acqua.

giovedì 1 marzo 2012

RONDELLE ALLA SALSICCIA

Antipasto molto veloce e sfizioso, perfetto da accompagnare ad una bella grigliata in giardino o a una cena rustica, servono solo una salsiccia e del pane, possibilmente una baguette o qualcosa di simile, stretto e lungo.
Tempo di preparazione... meno di cinque minuti!

Ho preso il pane e l'ho scavato all'interno in modo da avere un cilindro cavo, farne dei pezzi di circa 15 cm perchè altrimenti diventa difficile da lavorare.

Ho preso la salsiccia, levato la pelle ed inserito l'impasto nella cavità del pane.