mercoledì 22 febbraio 2012

CONFETTI DECORATI IN PASTA DI ZUCCHERO PER BATTESIMO

CONFETTI DECORATI IN PASTA DI ZUCCHERO

Per il battesimo del mio piccolo Edoardo ho deciso di cimentarmi nelle decorazioni in pasta di zucchero, volevo preparare una bomboniera speciale e non troppo costosa e sfogliando un numero di Alice cucina mi si e accesa la lampadina!
Come primo tentativo devo dire che sono molto soddisfatta, e sono anche buoni!




Poi temevo fossero molto difficili visto le piccole dimensioni, mentre sono riuscita a lavorarli senza troppa difficoltà.

INGREDIENTI

440g di zucchero a velo
50 g di miele o glucosio (in gelatina, da comprare in farmacia o negozi specializzati 
325 ml di acqua
3 fogli di colla di pesce (2gr cad)
coloranti alimentari  in polvere

PROCEDIMENTO

Dopo aver ammorbidito la colla di pesce in acqua per dieci minuti ed aver strizzato bene i fogli, unirli al miele e scaldare in tutto sul fuoco leggero fina a quando non diventa un composto unico e liquido.
Unire lo zucchero al velo e lavorare velocemente a mano o in un robot fino a farlo diventare una palla non appiccicosa, aggiungendo altro zucchero a velo se necessario.
Colorare l'impasto aggiungendo il  colorante alimentare quando si preferisce e conservare in pellicola non in frigorifero perche' si indurisce troppo ma in una scatola di latta a temperatura ambiente.


Ho colorato una piccola quantità di pasta di zucchero con colorante alimentare azzurro comprato in farmacia dopo averlo ordinato. La maggior parte invece l'ho lasciata bianca.
Ho fatto delle piccole decorazioni in serie nei ritagli di tempo, di solito la sera davanti alla televisione conservando la pasta in una pellicola e in una scatola di latta in modo che non si seccasse. Le decorazioni invece le lasciavo seccare man mano. P
er le scarpine, che forse sono le più belle ho preparato due palline che facevano il corpo delle scarpine, due rotolini di pasta a fare il bordo superiore e una pallina di colore a contrasto come pon pon...

Per i biberon ho fatto dei cilindretti un po' più stretti in alto a simulare la tettarella e un rotolino in colore a contrasto a tre quarti per fare la ghiera, poi con il colorante alimentare e un pennellino ho fatto le tacchette su alcuni...

I fiorellini li ho preparati con degli stampini ad espulsione e poi ho fatto a mano la pallina centrale,sono davvero velocissimi da preparare...
Per lavorare meglio la pasta tenevo le mani sporche di zucchero a velo.... Alla fine ho attaccato gli oggettini a dei confetti comprati in pasticceria con una miscela fatta ad occhio con albume e zucchero a velo, una colla che ho pennellato in minima quantità con un pennellino e che una volta secca diventa davvero resistente!
Ho presentato i miei confetti in tubicini di plastica trasparente con un bigliettino con nome e data scritto a mano e un bel fiocco azzurro! Visto che avevo preparato confetti in eccedenza, durante il pranzo ne ho anche messi alcuni su un bel piatto mischiati a confetti neutri per decorare il tavolo delle torte, e infine ne ho messo uno accanto ad ogni caffè per addolcire il fine pasto! Che ne dite? Ora mi è venuta voglia di cimentarmi in altre decorazioni dolci... ...

Nessun commento:

Posta un commento